MAURIZIO ZACCARO official website

COVID 19: CAMBIAMO LA NOSTRA VITA, CERCHIAMO DI ESSERE RESPONSABILI. AIUTIAMO LA SANITA' E I MEDICI. SEGUIAMO LE REGOLE E RIDUCIAMO I CONTATTI RIMANENDO A CASA. USCIAMO SOLO PER APPROVVIGIONAMENTO ALIMENTARE O FARMACEUTICO. NON E' COSI' FATICOSO! IN CASO DI SINTOMI SOSPETTI CHIAMARE IL NUMERO 1500 DEL MINISTERO DELLA SALUTE. FIDUCIA NELLA SCIENZA!

LOCATIONS

Mappe, foto e video dei luoghi dove ho girato i miei film. Buon viaggio

DOVE COMINCIA LA NOTTE aka WHERE THE NIGHT BEGINS (1990)

Il film è stato interamente girato in questa stupefacente casa chiamata Overview Mension , costruita nel 1901 nel distretto di Hamburg ( 5th to 9th, Ripley To Vine) a Davenport, Iowa, USA. ( 5th To 9th, Ripley To Vine)

“KALKSTEIN – LA VALLE DI PIETRA” aka “KALKSTEIN

Il film, tratto dall’omonimo racconto di Adalbert Stifter (A) racconta di un territoro “ai confini dell’impero”. Una landa desolata, grigia, come le sue colline di pietra calcarea. Dopo un lunghissimo lavoro di scouting fu deciso di ambientare il film in due differenti località. La principale in Italia, nell’alto montefeltro romagnolo, a Verghereto, Alfero e Maiolo, la seconda in Boemia, a Cesky Krumlov e a Horniplana, nella casa originale dove è nato lo scrittore, ora museo Stifter

Il set del manifesto – Monte Coronaro – Verghereto (FC)
Castel d’Alfero – Alfero (FC)
Maiolo, calanchi e falesie (RN)
Cesky Krumlov (CZ)
La casa dei titoli di testa – Horniplana – (CZ)

L’ARTICOLO 2aka “ARTICLE TWO OF THE ITALIAN COSTITUTION”

Premio Solinas per la miglior sceneggiatura, L’Articolo 2 (con riferimento alla costituzione italiana) è uno dei primi film a trattare il tema dell’immigrazione. Anche qui le location erano divise in due set principali: l’hinterland milanese dove vive e lavora il protagonista magrebino e la sua terra d’origine, dove è rimasta parte della sua famiglia, ambientata nei dintorni di Marrakech, in Marocco.

Il cantiere del passante ferroviario all’epoca del film, zona Garibaldi, Milano
Il tunnel della scena finale del film, oggi.

TESTA MATTA” aka “ACTING OUT

Liberamente ispirato allo spettacolo teatrale “Scacco pazzo” , “Testa matta” è volutamente ambientato in un luogo non luogo, qualcosa di inedito per l’occhio dello spettatore: una laguna labirintica individuata in provincia di Udine, fra Marano Lagunare e Lignano Sabbiedoro. Il resto è ambientato interamente a Trieste, in parte al Savoia Excelsior Palace Hotel e in un appartamento in collina da dove si domina tutta la baia.

Laguna di Marano
Laguna di Marano

IL CARNIERE” AKA “THE GAME BAG

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: